Home Anzio Pasqua in zona rossa: lungomari deserti in tutta la provincia di Roma,...

Pasqua in zona rossa: lungomari deserti in tutta la provincia di Roma, solo in pochi sulle spiagge (FOTO)

Torvaianica

Pasqua 2021 in lockdown: la zona rossa in tutta Italia, con le limitazioni imposte dal governo, ha per la seconda volta stravolto le abitudini degli italiani. Girando per il litorale romano il panorama è quasi surreale: lungomare quasi deserto ovunque, sia la mattina che nel pomeriggio. Pochissime le persone che hanno deciso di uscire, facendo una passeggiata sulla spiaggia (vietata, lo ricordiamo: è infatti permesso andare a trovare i parenti o gli amici, ma nelle abitazioni, massimo in due adulti più i minori di anni 14).

Lungomari deserti ovunque

Le uniche uscite consentite nelle giornate di oggi e domani, oltre che per andare a trovare amici e parenti, sono quelle per ragioni di lavoro, di salute e di necessità. Valgono quindi tutte le regole della zona rossa: niente gite o scampagnate. Regole che sembra che la maggior parte delle persone abbiano recepito, almeno sul litorale romano. Ecco le foto che mostrano la situazione nella mattinata e nel pomeriggio di oggi, 4 aprile, giornata di Pasqua.