Connettiti con noi

Comune di Pomezia

Pomezia, per una cultura più inclusiva: arriva al Museo la planimetria tattile del centro storico della Città

Pubblicato

il

Donazione al Museo di Pomezia

Pomezia. Una cerimonia importante, svoltasi questa mattina all’attenzione di tutti: parliamo della cerimonia di donazione della planimetria tattile del plastico centro storico cittadino al Museo Città di Pomezia – Laboratorio del Novecento da parte del Rotary Club Pomezia Lavinium. 

Leggi anche: Pomezia: il sindaco incontra Flavia Pecorella, giovane campionessa di ginnastica artistica

Una donazione da parte del Rotary Club Pomezia Lavinium

Un dono alla Città che arricchisce il patrimonio museale e rende ancora più accessibile il Museo, garantendo a ipovedenti e non vedenti la piena fruizione della sezione “Pomezia in cantiere”, che ripercorre con attenzione filologica e minuzia le principali fasi di realizzazione della Città: la progettazione (1937), la fondazione (1938) e l’inaugurazione (1939). Un vero e proprio viaggio attraverso la storia e le generazioni che ci hanno preceduti.

La cerimonia e la donazione

A inaugurare l’opera, realizzata grazie al lavoro della onlus Handy Sistems e alla maestria del falegname Paolo Soldati, è stato proprio il primo cittadino Adriano Zuccalà, insieme alla vice Sindaco Simona Morcellini, la Presidente del Rotary Club Lavinium Daniela Pecorari, il Presidente della Handy Sistems Dario Coletta e la direttrice del Museo Claudia Montano.

All’evento hanno, inoltre, partecipato la Presidente del Consiglio Stefania Padula, una delegazione di studenti del liceo Pablo Picasso e il sig. Claudio Mengozzi con una dimostrazione di lettura in braille della planimetria.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy