Home Pomezia Cronaca Pomezia Impianti sportivi a Pomezia: la Lega Consumatori al fianco delle opposizioni

Impianti sportivi a Pomezia: la Lega Consumatori al fianco delle opposizioni

impianti sportivi pomezia

Impianti sportivi a Pomezia. La Lega Consumatori Pomezia in riferimento all’articolo apparso sul Corriere della Città :”Impianti sportivi. L’opposizione: ‘No al business dei privati, M5s accolga l’appello per una gestione ai fini sociali’ , invia un accorato appello al Sindaco di Pomezia.

«La scrivente associazione, i cui scopi statutari rientrano tra quelli riconosciuti dalla Legge n. 281/98 per la tutela dei diritti dei consumatori e degli utenti, è apolitica e apartitica. Ciò premesso crede che l’obbiettivo di una amministrazione comunale dovrebbe essere quello di sostenere l’attuazione di progetti per la diffusione di una cultura della gestione sociale degli impianti sportivi e non solo».

«Sarebbe opportuno attuare modelli di gestione sociale, come elemento comune che concorra al miglioramento dell’offerta dei servizi pubblici e finalizzati a soddisfare i bisogni dei nuclei piu’ fragili. Il patrimonio sportivo della Città è un bene comune dei cittadini e come tale deve essere mantenuto, sviluppato, incrementato e riqualificato, a nostro avviso, con particolare cura posta alla tutela delle realtà sportive, ASD, che operano e sono radicate sul territorio. A tal proposito ci piace condividere il pensiero del cons. Stefano Mengozzi e delle opposizioni in consiglio comunale».

«Rivolgiamo un accorato appello al Sig. Sindaco di Pomezia affinchè voglia al più presto aprire ad un dialogo costruttivo, in merito al regolamento per l’utilizzo degli impianti sportivi, anche con un confronto con il Terzo Settore del territorio. Auspichiamo un dialogo sereno e costruttivo con le opposizioni in consiglio comunale nell’interesse dei cittadini».