Connettiti con noi

Comune di Pomezia

Pomezia. Vertenza Leonardo, il sindaco: ‘Lo stabilimento non deve chiudere’

Pubblicato

il

vertenza Leonardo Pomezia

Incontro stamane tra il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà, l’Assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio Paolo Orneli, l’Assessore al Lavoro della Regione Lazio Claudio di Berardino e le rappresentanze sindacali dei lavoratori di Leonardo S.p.A. Incontro che fa seguito all’annuncio del l’azienda che ha deciso di chiudere lo storico sito industriale, dove lavorano diverse centinaia di persone.

“Impedire la chiusura”

“Il centro Leonardo di Pomezia non può chiudere. È un unicum nel nostro paese e come tale deve essere valorizzato. Bisogna sfruttare la strategia di rilancio industriale che stiamo portando avanti sul nostro territorio, con un riposizionamento competitivo delle realtà produttive locali – dichiara il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – Siederò a tutti i tavoli istituzionali, accanto ai lavoratori, per dare forza a quella che è la visione di sviluppo del sito Leonardo di Pomezia. Sono lieto che oggi anche la Regione Lazio abbia convenuto sulla necessità di aprire un confronto con l’azienda. Tuttavia ritengo essenziale la presenza al tavolo anche del Ministero dell’Economia e delle Finanze che detiene il 30% delle quote societarie. Questa è una vertenza cittadina che coinvolge tutta Pomezia, cresciuta insieme alla Leonardo e che ha permesso a sua volta la crescita dell’azienda.”

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy