Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Papa Francesco, in Vaticano ricevuto l’ex sindaco Alemanno

Pubblicato

il

papa francesco gianni alemanno

L’ex Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, è stato ricevuto questa mattina in udienza da Papa Francesco in Vaticano. Un incontro che è impazzato subito con fotografie sul web, con il noto politico di Destra che sarebbe stato udito per via delle iniziative che sta portando avanti per la pace in Ucraina. Infatti, l’ex Sindaco sta curando un manifesto politico volto proprio a “fermare la guerra nelle terre dell’Ucraina”. 

Gianni Alemanno viene ricevuto da Papa Francesco per la pace in Ucraina

Oggi Gianni Alemanno ha incontrato il Santo Padre in qualità di portavoce del comitato “Fermare la guerra”. I due hanno discusso delle possibili vie diplomatiche che possono portare alla pace, anche se i commenti sui social non hanno risparmiato toni scettici verso l’azione politica dell’ex Sindaco di Roma: “La guerra è una follia, ma Putin non ascolterà mai nessuno, tentativi inutili”. Alemanno si era già fatto vedere alla morte di Ratzinger a piazza San Pietro, da dove aveva lanciato un messaggio di cordoglio e di auguri per l’anno appena iniziato nel segno della dottrina di Benedetto VXI.

“Tutta la gente che in questo i giorni è venuta a onorarlo rappresenta – se così posso esprimermi, la grande rivincita spirituale di un Papa che quando regnava veniva accusato dai progressisti di avere poco consenso nel popolo perché troppo tradizionalista. Oggi una grande ondata di amore seppellisce quelle menzogne“, aveva detto in quell’occasione l’ex sindaco della Capitale. Il movimento “Fermare la guerra”, nato da pochi mesi, arriva a interloquire con una personalità di prim’ordine: il Santo Padre, Papa Francesco.

Un interlocutore importante, soprattutto perché Gianni Alemanno sta navigando in solitaria sul tema della “pace in Ucraina” nel palcoscenico politico italiano. Isolamento pervenuto anche da un mondo culturale a cui lui è molto legato, ovvero il Centrodestra e il mondo della Destra Sociale. In tal senso, l’attuale governo a trazione Meloni sembra non volersi scostare dalla linea di aiuti pensata dall’Unione Europea, in un disegno che irrita continuamente gli interessi della Russia. 

Emanuela Orlandi, il Vaticano riapre le indagini. Famiglia lasciata all’oscuro

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com