Connettiti con noi

Cronaca

Dramma a Roma: autista Atac trovato morto in casa

Pubblicato

il

Omicidio suicidio a Roma, si indaga sulla morte di due coniugi giapponesi

E’ stato trovato morto nella sua camera da letto un dipendente Atac di 43 anni. A trovarlo senza vita nell’abitazione di via Cherso è stata la moglie. Una scoperta terribile, una notizia che ha gettato nello sconforto tutti quelli che lo conoscevano e che avevano avuto modo di lavorare con lui.

Tragedia a Roma: trovato morto un dipendente Atac

L’uomo è stato trovato morto nel suo appartamento il 19 gennaio scorso, forse stroncato da un malore. Sul posto mercoledì mattina sono intervenuti gli agenti di Polizia, che ora stanno cercando di capire cosa sia successo e cosa abbia portato il 43enne alla morte. Per questo, come atto dovuto, è stata disposta l’autopsia, che aiuterà sicuramente a fare chiarezza. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy