Home News Spettacolo FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2019, il programma di oggi 21 ottobre:...

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2019, il programma di oggi 21 ottobre: è il giorno di Martin Scorsese

5 film della Selezione Ufficiale, l’atteso film di Martin Scorsese The Irishman, il primo incontro del Rebibbia Festival

Oggi, 21 ottobre, ha inizio una nuova settimana e anche alla Festa del Cinema di Roma ci si prepara per affrontarla nel migliore dei modi, con numerosi eventi e film attesi. Sono cinque i film della Selezione Ufficiale in programma questo lunedì: The Irishman di Martin Scorsese, Deux di Filippo Meneghetti, Trois jours et une vie del francese Nicolas Boukhrief, Nomad: in the Footsteps of Bruce Chatwin di Werner Herzog, e infine Your Mum and Dad diretto dalla regista olandese Klaartje Quirijns. 

Attesissimo è il film di Martin Scorsese, The Irishman, che sarà proiettato alle ore 19.30 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica. È un film tratto dall’omonimo libro di Charles Brandt, edito dalla Fazi Editore, che racconta la criminalità organizzata nell’America del secondo dopoguerra. La storia è filtrata e raccontata attraverso gli occhi del protagonista Frank Sheeran (Robert De Niro), un veterano di guerra e un sicario che ha avuto modo di lavorare con alcuni dei personaggi più influenti del XX secolo. Martin Scorsese, con questo suo nuovo capolavoro, cercherà di gettare un fascio di luce su uno dei misteri ancora irrisolti della storia statunitense: la scomparsa del sindacalista Jimmy Hoffa (Al Pacino). Il film, con un cast stellare (Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel, Ray Romano, Bobby Cannavale, Anna Paquin, Stephen Graham), sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane dalla Cineteca di Bologna dal 4 al 6 novembre 2019, per poi essere reso disponibile su Netflix dal 27 novembre 2019. 

Alle ore 20 presso la Sala Petrassi sarà proiettato il film dell’italiano Filippo Meneghetti, Deux. Con estrema sensibilità viene raccontato l’amore tra due donne in pensione, Nina e Madeline: un evento imprevisto e inaspettato sconvolgerà le loro vite. Alle 22.30, invece, sempre nella Sala Petrassi, sarà la volta di Nomad: In the Footsteps of Bruce Chatwin di Werner Herzog. Il regista, con questo suo nuovo film, offre il ritratto di uno degli scrittori più carismatici del ‘900: in comune i due hanno la passione per la vita nomade. Sarà proprio questa vita, slegata da ogni istituzione e convinzione sociale, che verrà ripresa in Nomad – storia di un lungo viaggio dalla Patagonia, al Galles, fino all’Australia. Diverso è invece, il viaggio che la regista olandese, Klaartje Qirijns fa fare al protagonista del suo film, Your Mum and Dad: Moskowitz, seguito da uno psicoterapeuta di New York, scaverà dentro se stesso e riporterà alla luce una vita contraddistinta da traumi – difficilmente da cancellare – in una Cecoslovacchia prima dello scoppio della II guerra mondiale. Alle ore 21.30, il Teatro Studio Gianni Borgna Sala Siae ospiterà la proiezione di Trois jours et une vie di Nicolas Boukhrief: in un piccolo paese, al confine tra Francia e Belgio, scompare un bambino e l’unico a sapere il perché della sparizione è un suo amico. 

Anche la quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma ospita, a partire da oggi, il Rebibbia Festival, con film, incontri e laboratori che coinvolgono i reclusi. Il primo appuntamento, alle ore 17.30 all’Auditorium del MAXXI, approfondirà il tema “Il Cinema Italiano racconta il Carcere – 1955/2019”.