Home Roma Meteo Roma Meteo, correnti Artico-continentali in arrivo: ritorna il freddo

Meteo, correnti Artico-continentali in arrivo: ritorna il freddo

Nelle prossime 24-36 ore assisteremo a un rapido passaggio da nord verso sud di un fronte perturbato, in grado di portare rovesci localizzati e un discreto calo delle temperature lungo tutto lo stivale (con nevicate al di sopra dei 1000-1200 metri di quota). 

Successivamente, dalla tarda serata di domani lunedì 11 febbraio, le condizioni meteorologiche tenderanno nuovamente a migliorare su tutte le regioni centrali e più in generale su tutta la penisola, grazie alla spinta decisa di un promontorio anticiclonico Azzorriano. 

Tuttavia le temperature si manterranno decisamente basse, specialmente sulle regioni centrali e meridionali del vecchio continente, a causa dello scivolamento, sul bordo orientale dell’anticiclone, di correnti fredde di origine Artico-continentale.

Questo corridoio freddo rimarrà aperto almeno fino al 16/17 del mese, riportandoci in un contesto tipicamente invernale. 

Il tempo, come detto, si manterrà per lo più stabile, anche se non è data escludere la possibile formazione di instabilità localizzata nelle zone interne del settore Adriatico centro meridionale, le quali saranno soggette al tipico fenomeno dello stau. 

Bel tempo quindi anche per il giorno di San Valentino che, come da tradizione, sarà contrassegnato da venti di tramontana