Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, folle aggressione al capolinea: coppia minaccia 2 dipendenti Atac e distrugge il gabbiotto

Pubblicato

il

Pattuglia carabinieri in seguito a rapina supermercato Aprilia

Paura per due dipendenti dell’Atac che sono stati aggrediti da una coppia di fidanzati per futili motivi. E’ accaduto questa notte al capolinea di Porta Maggiore, a Roma.

Folle aggressione alla fermata Atac di Porta Maggiore

I due dipendenti si trovavano all’interno del gabbiotto quando un uomo e una donna, lui di 38 anni e lei di 39, hanno iniziato ad infastidirli. La coppia è stata invitata ad andarsene ma, di tutta risposta, ha iniziato a minacciare i due operatori Atac. n breve tempo dalle minacce sono passati ai fatti. L’uomo ha afferrato una catena e ha iniziato a colpire il gabbiotto, fino a distruggerne il vetro. Poi la donna ha preso dalla sua borsa un deodorante spray e l’ha spruzzato in faccia ad uno dei due dipendenti, colpendolo agli occhi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. I militari, dopo essere riusciti a calmare le acque, hanno denunciato la coppia per minacce aggravate, aggressione e danneggiamento.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy