Connettiti con noi

Cronaca

Roma, in discoteca per spacciare ecstasy e cocaina: arrestato 37enne

Pubblicato

il

aggressione capolinea atac roma porta maggiore

Roma. Era andato in discoteca non per ballare e divertirsi, ma per spacciare ecstasy e cocaina sintetiche ai ragazzi. Ormai lui, un 37enne romano, sapeva come muoversi in quell’ambiente, visto che non era la prima volta che vendeva droghe ai giovani in discoteca. Ma la scorsa notte le cose sono andate male per il pusher, che è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone, i quali lo hanno trovato in possesso di 44 dosi di droghe sintetiche.

Leggi anche: Quarticciolo, lo spaccio nei pressi della “fontanella”: nuovo blitz della Polizia

Spacciatore in discoteca

L’uomo, già con precedenti, è stato notato da alcuni addetti alla sicurezza di una discoteca di via di Portonaccio aggirarsi nel locale con fare sospetto e hanno allertato il 112 mentre lo accompagnavano alla porta. I Carabinieri, una volta arrivati all’esterno del locale, hanno individuato il 37enne e lo hanno trovato in possesso di 34 dosi di “MDMA” e di 10 dosi di “Mefedrone”, e 190 euro in contanti, ritenuta il provento dell’illecita attività di spaccio. Quanto rinvenuto è stato sequestrato dai Carabinieri mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it