Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma: locali con pessime condizioni igieniche e dipendenti senza mascherina e green pass

Pubblicato

il

Nell’arco serale e fino a notte fonda, infine, i Carabinieri del Gruppo di Roma, con l’assistenza dei colleghi del Nas di Roma, hanno eseguito verifiche nei locali nelle zone della movida del rione Monti e a Campo de’ Fiori.

Sequestrati oltre 200kg di alimenti

Il titolare di un ristorante nei pressi di via Agostino Depretis è stato sanzionato, per complessivi 4.900 euro, per carenze igienico sanitarie, per la mancanza della cartellonistica antiCovid-19 relativa alla capienza massima del locale, per la detenzione di alimenti privi di tracciabilità, sequestrando circa 200 kg di prodotti alimentari. Inoltrata anche la segnalazione alla competente autorità amministrativa con la proposta di chiusura alla A.S.L.

Dipendente senza green pass

Il titolare di un pub nelle vicinanze di piazza degli Zingari è stato sanzionato, per 1.200 euro, per il mancato possesso della certificazione verde da parte di un dipendente e la mancata verifica del possesso del certificato verde da parte del datore di lavoro nei confronti dei dipendenti, con segnalazione alla competente autorità amministrativa.

Dipendenti senza mascherina

I Carabinieri, inoltre, con l’assistenza dei colleghi del Nas di Roma, hanno sanzionato amministrativamente, per un totale di 3.400 euro, il titolare di un ristorante nei pressi di via Vittoria Colonna, in quanto al momento del controllo sono stati trovati 6 dipendenti privi dei dispositivi di protezione individuale e sono state riscontrate inosservanze delle procedure volte a garantire la sicurezza igienica degli alimenti.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it