Connettiti con noi

Cronaca

Roma, maxi assembramento nel locale in centro: niente mascherine, né distanziamento

Pubblicato

il

aggressione polizia
Continuano senza sosta i controlli della Polizia Locale di Roma Capitale, con i caschi bianchi impegnati a far rispettare le disposizioni per il contenimento del contagio da Covid-19. In particolare, le ultime verifiche hanno riguardato l’osservanza delle norme su Green Pass, Super Green Pass e sul corretto uso dei dispositivi di protezione, con maggiore attenzione alle zone più frequentate del Centro Storico e di altri quartieri della Capitale. Sono state circa mille solo le verifiche effettuate ieri sera nei locali pubblici, dove in alcuni casi sono state riscontrate irregolarità riguardanti il Super Green Pass, ormai indispensabile per partecipare alla ‘vita sociale’. A queste si aggiungono i costanti accertamenti per il rispetto delle misure previste per i mezzi pubblici e l’uso delle mascherine come da ordinanza 220/2021.
 

Controlli nei locali della ‘movida’ di Roma

Nell’ambito dei controlli di ieri sera, le pattuglie sono intervenute in un noto locale del Centro Storico: all’interno era presente oltre il triplo delle persone consentite. Per tale motivo il gestore è stato denunciato. Scattate anche sanzioni per le violazioni di diverse norme sulla salute pubblica, come il mancato uso delle mascherine e nessuna osservanza del distanziamento. A seguito dell’intervento degli agenti della Polizia Locale il gestore ha provveduto all’immediata chiusura del locale. 
 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy