Connettiti con noi

News Roma

Roma, riapre la Locanda dei Girasoli negli spazi sequestrati a Forza Nuova: oggi la consegna delle chiavi

Pubblicato

il

Roma, riapre la Locanda dei Girasoli. Oggi la consegna delle chiavi, presente alla cerimonia anche Zingaretti

Roma. È ufficiale: riapre la locanda dei Girasoli. Oggi la cerimonia di consegna delle chiavi alla quale ha partecipato anche il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Un momento importante, altamente simbolico sia per i ragazzi che ci lavoreranno sia per le loro famiglie, insieme alle quali possono iniziare a mettere insieme i primi tasselli del loro futuro. 

Leggi anche: La Locanda dei Girasoli ‘sbarca’ allo stadio: l’AS Roma impiega i ragazzi per il catering

Riapre la Locanda dei Girasoli 

Dopo ben 22 anni di attività la Locanda dei Girasoli ha subito uno stop che oggi è solo un lontano ricordo. Nata con l’obiettivo di offrire un  lavoro e quindi un futuro a persone con la sindrome di down,  la Locanda per loro era diventata davvero un punto di riferimento importante, nonché una speranza per l’avvenire. 

Lo stop e il ‘nuovo corso’ 

Chiusa a gennaio di quest’anno per un mix di conseguenze quali il lockdown, le restrizioni imposte dal Covid e le sopraggiunte complicazioni economiche, adesso per questa realtà si apre un nuovo corso. La locanda sarà gestita dal Consorzio Sociale “Sintesi”, onlus che dal 1999 offre lavoro a tanti ragazzi e ragazzi affetti dalla sindrome di down. 

Qui lavoreranno 25 ragazzi accompagnati da uno staff di circa 10 persone e anche dalla presenza di uno psicologo. I lavori di ristrutturazione dovrebbero partire a settembre mentre la vera e propria apertura è prevista nel periodo natalizio. 

Centocinquanta i coperti del ristorante, mentre l‘affitto — calmierato al 60% come da bando — verrà pagato a partire dall’effettiva riapertura del locale. La sua assegnazione durerà invece 6 anni più 6. 

La nuova sede 

Un nuovo corso come detto, dal sapore fortemente simbolico in quanto il locale sarà situato nei locali Ater di via Taranto, quegli stessi locali sequestrati a Forza Nuova e dati in mano alla cooperativa Consorzio Sintesi dalla Regione Lazio grazie alla vincita del bando nel 2019. 

Un traguardo davvero  importante quello di oggi, che segna un’altrettanto prezioso passo avanti per la vita dei numerosi ragazzi — e delle loro famiglie —  che presto inizieranno a mettere letteralmente le mani in pasta, a lavorare garantendosi così un futuro all’insegna dell’autonomia. 

Riapre la Locanda dei Girasoli: il Tweet di Zingaretti 

 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy