Connettiti con noi

News Roma

Roma, sgomberato insediamento abusivo rom nei pressi della stazione Tiburtina

Pubblicato

il

Sgombero insediamento abusivo Parco del Pineto

Sono in corso da stamattina le operazioni di sgombero di un insediamento abusivo nei pressi della stazione Tiburtina. Ad eseguire il blitz gli uomini della Polizia Locale di Roma Capitale con i gruppi Sapienza, Parioli unitamente alle unità speciali SPE (Gruppo Sicurezza Pubblica ed Emergenziale). Presente anche il personale del Municipio, oltre che ad alcune unità della Polizia di Stato.

Sgomberata ‘baraccopoli’ in Via Masaniello

Gli occupanti avevano allestito delle baracche di fortuna in Via Masaniello, in prossimità della stazione Tiburtina nonché adiacente alla rampa della tangenziale est. All’interno sono state trovate e identificate in tutto cinque persone

Rom rifiutano assistenza alloggiativa 

In particolare gli Agenti hanno preso le generalità di quattro uomini e una donna, tutti di etnia rom. Attraverso la sala operativa sociale è stata offerta loro assistenza alloggiativa che è stata però rifiutata. 

Gli accertamenti 

Verifiche in corso anche su una bicicletta dal valore stimato di circa 800 euro. I controlli mirano ad accertare se sia o meno di provenienza furtiva. In corso, attraverso una ditta incaricata dal Municipio, le attività di rimozione delle masserizie. 

Traffico in tilt sulla Tiburtina

Le operazioni di intervento hanno causato sin da stamattina – lo sgombero è iniziato attorno alle 7.00 – ripercussioni al traffico di zona come mostrato in alcuni video sui social dai residenti.

Foto di repertorio

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy