Connettiti con noi

News

Si fa fare il documento da un falsario e richiede un prestito: 62enne arrestata per truffa

Pubblicato

il

spaccio quarticciolo

Paliano. Si era presentata in un istituto bancario per richiedere un prestito personale sul conto corrente. Peccato, però, che i documenti sono risultati falsi dopo un attento controllo. Nella mattinata di martedì scorso, D.C.I., italiana di 62 anni, con precedenti di polizia, aveva allestito tutto perché la truffa funzionasse a regola d’arte. I documenti erano stati finemente lavorati da un falsario e con questo sicurezza si è recata all’istituto di credito. Si era, dunque, presentata presso l’istituto bancario di Paliano con l’intento di aprire un conto corrente al fine di ottenere un prestito personale.

Leggi anche: Tragedia a Roma: uomo trovato morto nel Tevere

Il documento falso

Nella circostanza, come da prassi, ha esibito alla cassa un documento di riconoscimento falso che, come dichiarato dalla stessa successivamente, aveva acquistato a Napoli da un falsario. Sul posto è intervenuta una pattuglia del Commissariato di Colleferro che ha provveduto ad accompagnare la donna negli uffici di polizia. Qui, quest’ultima ha confessato ai poliziotti di aver tentato in modo fraudolento di ottenere un mutuo. Dopo gli accertamenti di rito la 62enne è stata arrestata per tentata truffa aggravata.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it