Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, ubriaco e drogato aggredisce i medici del Pronto Soccorso

Pubblicato

il

34enne aggredisce personale sanitario dell'ospedale sanitario Villa San Pietro,intervento della polizia

Roma. Ancora un episodio di violenza nei confronti di medici e personale sanitario. L’ultima aggressione, in ordine di tempo, è avvenuta questa mattina. Siamo al pronto soccorso dell’ospedale Villa San Pietro quando un 34enne in attesa di essere visitato ha pensato bene di riversare la propria furia sui medici e gli infermieri. 

Non vuole aspettare al pronto soccorso: aggredisce medici, infermieri e spacca tutto

34enne dà in escandescenza al Pronto Soccorso

I fatti sono avvenuti oggi, 12 novembre, di buon mattino e precisamente intorno alle 6.30. Siamo al Pronto Soccorso dell’ospedale Villa San Pietro, lungo la via Cassa quando un uomo di 34 anni — in evidente stato di alterazione — che stava aspettando di essere visitato ha dato letteralmente in escandescenza. La sua furia si è riversata direttamente sul personale sanitario e sarebbero diversi i medici e gli infermieri rimasti vittime dell’aggressione. 

L’intervento della Polizia 

Scattato l’allarme sul posto sono giunti gli uomini del personale Volanti della Polizia di Stato. Il 34enne dapprima è stato sedato e lasciato al Pronto Soccorso, successivamente è stato arrestato. 

Follia al San Camillo: il catetere rimane incastrato dentro, lui picchia quattro infermiere e le guardie giurate

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy