Connettiti con noi

Cronaca

RyderCup di golf, gaffe della sindaca Raggi: pubblicato un video con l’Arena di Nimes al posto del Colosseo

Pubblicato

il

Il Colosseo confuso con l’Arena d Nimes, in Francia. Ed è quest’ultima ad apparire (almeno fino a quando la gaffe non è stata scoperta) nel video ufficiale pubblicato dalla sindaca Virginia Raggi che pubblicizza la RyderCup di golf che si svolgerà al «Marco Simone Golf & Country Club» di Guidonia, alle porte di Roma, nel 2023. 

“In cinque anni di fallimenti, errori, gaffe e disastri, Virginia Raggi e il #M5S in Campidoglio ci hanno abituato ad ogni genere di figuraccia. Ma stavolta stabiliamo un nuovo record – scrive sul suo profilo Facebook il deputato di Italia Viva Luciano Nobili – In un video ufficiale pubblicato sui suoi social, la sindaca che ha privato Roma della grande opportunità e dei miliardi delle Olimpiadi 2024, ha la faccia di provare a intestarsi la #RyderCup di golf 2023 che Roma ospiterà solo grazie alla lungimiranza del governo Renzi, del presidente Chimenti e del Coni, che l’hanno ottenuta nel 2015 quando lei non era nemmeno stata eletta. E già questo farebbe abbastanza ridere. Invece, c’è da piangere.
Perché in quel video prodotto dal Comune di Roma, al posto del Colosseo, c’è l’Arena di Nimes in Francia. Un errore che non farebbe neanche un bambino delle elementari, il simbolo di Roma scambiato con un anfiteatro romano che abbellisce una cittadina del sud della Francia“.

Il video si intitola «Roma informa» ed è stato pubblicato dalla Raggi su Facebook e su Twitter. Ovviamente non sono mancati i messaggi di scherno da parte degli utenti.

Ed ecco alcuni dei commenti: «A Virgì siete imbarazzanti, pure la foto del Colosseo riuscite a sbagliare», «Quella è l’arena di Nîmes, in Francia… Il sindaco di Roma che non sa riconoscere il Colosseo…», «Non voglio crederci, quella che si vede nei primi 3 secondi è l’Arena di Nimes, antica Nemausus, che si trova in Francia. IN FRANCIA. IN FRANCIA. Che cosa diavolo c’entra con la città di Roma? Il Colosseo è il Colosseo, non un surrogato di altre arene, semmai il contrario!», «Ma il social media manager che pago anche io con le mie tasse è anche lui parente, amico, compagno di scuola, liceo, università tuo?», «Siete così imbarazzanti che a inizio video invece di mostrare il Colosseo, fate vedere l’Arena di Nimes!!! Purtroppo per voi si trova in Francia, non a Roma, così come non sarà a Roma la Ryder Cup bensì a Guidonia… Inoltre l’Italia si è aggiudicata il diritto di ospitare questo evento il 14 dicembre 2015, quando l’attuale amministratore non era ancora in carica. Insomma, l’ennesimo post ad minchi** in puro stile propagandistico. Nomi, cose e fatti sono puramente inventati».

Anche altri politici hanno criticato duramente la sindaca, come Andrea Casu, segretario romano del Pd: «Può ricandidarsi una persona che dopo cinque anni in cui è stata sindaca non riconosce nemmeno il Colosseo? L’ennesimo esempio della follia che la Capitale sta vivendo». Anche Roberta Angelilli, ex europarlamentare oggi nell’esecutivo nazionale di Fratelli d’Italia, ha sonoramente criticato la sindaca. «Raggi bocciata in storia e geografia! Sulla pagina della Sindaca e sui siti istituzionali del Comune c’è questo video che promuove la RyderCup2023 a Roma. Peccato che il filmato si apra con l’immagine di un anfiteatro romano che inspiegabilmente non e’ il #Colosseo ma l’arena di Nimes in Francia. E comunque il golf club che ospita l’evento si trova a Guidonia…».

Per rimediare alla gaffe, nella serata il video è stato sostituito con uno nuovo, che riporta l’immagine corretta del Colosseo. Ma i commenti al veleno restano, così come la brutta figura, anche se è emerso che il primo filmato con l’errore sarebbe stato estrapolato un video promozionale della Federgolf.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy