Connettiti con noi

News Roma

Udinese-Roma 1-2, ottava meraviglia per i giallorossi

Pubblicato

il

Foto: A.S. Roma
Ottavo successo consecutivo per i giallorossi che grazie alla vittoria di Udine si portano a +5 su Inter e Fiorentina. Sblocca il match il bosniaco Dzeko, Florenzi raddoppia nella ripresa. Palo di Zapata sullo 0-1 e gol di Bruno Fernandes nel finale.
Inizia la partita e sono subito i giallorossi ad attaccare. Al 2′ Dzeko impegna Karnezis di testa. Dopo circa dieci minuti è Perotti a provarci, ma Karnezis salva in angolo. Il vantaggio giallorosso arriva al 15′.  Salah manda una palla in profondità a Dzeko che riesce a toccarla e indirizzarla in rete. El Shaarawy dopo fallisce il raddoppio. Lodi, il migliore dei suoi, invece, prova a pareggiare, con un bel tiro da fuori, ma Szczesny mette in angolo. Finisce il primo tempo con il risultato di 0-1 per i giallorossi.
La ripresa inizia con un cambio per l’Udinese. Entra Zapata per Edenilson. E proprio ad inizio della ripresa è il colombiano a spaventare i giallorossi con un colpo di testa che finisce sul palo. Poi è ancora Thereau che libera Bruno Fernandes centralmente ma il portoghese calcia malissimo, ancora una volta. Spalletti si agita e la Roma reagisce agli attacchi dell’Udinese con Shaarawy e Perotti che impegnano Karnezi. Al 25′ del secondo tempo entra Pjanic per il Faraone.  Passano tre minuti e arriva il raddoppio giallorosso con Florenzi che aggira Felipe e infila Karnezis portando a sei il suo bottino in campionato. L’Udinese prova a salvare la faccia e con Bruno Fernandes, servito da Zapata, dimezza lo svantaggio a cinque minuti dalla fine ma ormai è troppo tardi. La Roma vince in trasferta 2-1 e consolida il terzo posto in classifica con 5 punti di vantaggio su Fiorentina e Inter.

“Oggi faccio solo i complimenti alla mia squadra”, ha dichiarato l’allenatore toscano Luciano Spalletti. “Conoscevo il rischio del contraccolpo che può dare l’uscita da una competizione come la Champions. Quello di oggi era un match delicato e invece i ragazzi hanno lavorato in maniera corretta e si sono fatti trovare pronti in una partita insidiosa, hanno fatto le loro giocate, condotto la partita bene e hanno vinto meritatamente” ha concluso l’allenatore giallorosso.

UDINESE-ROMA 1-2

Udinese (4-3-3): Karnezis 6,5; Widmer 6, Danilo 5,5, Felipe 6, Adnan 5,5; Badu 6 (33′ st Kuzmanovic sv), Lodi 6, Hallfredsson 5,5; Bruno Fernandes 6, Thereau 5,5  (28′ st Matos 6), Edenilson  5 (1′ st Zapata 6). A disp.: Meret, Romo, Armero, Wague, Heurtaux, Pasquale, Balic, Perica, Matos, Di Natale. All. Colantuono 6

Roma (4-2-3-1): Szczesny 6,5; Florenzi 7, Zukanovic 6, Manolas 5,5, Digne 5,5; Keita 6, Nainggolan 6; Salah 6,5 (46′ st Strootman sv), Perotti 6,5, El Shaarawy 6,5 (25′ st Pjanic 6); Dzeko 6,5. A disp.: De Sanctis, Emerson, Torosidis, Castan, Maicon, Vainqueur, De Rossi, Iago Falque, Totti, Sadiq. All.Spalletti 6,5

Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 15′ Dzeko (R), 29′ st Florenzi (R), 40′ st Bruno Fernandes (U)
Ammoniti: Zapata, Danilo (U); Nainggolan, Keita, Dzeko (R)

Massimiliano Gobbi


Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it