Connettiti con noi

Cronaca

Terracina, 32enne beccato sul motorino rubato con un coltello a serramanico

Il ragazzo già gravante dell’obbligo di firma è finito ora agli arresti domiciliari

Pubblicato

il

arresto terracina

Era già sottoposto all’obbligo di firma per vari reati, un 32enne di Terracina che lo scorso 2 settembre non ha fatto altro che aggravare la sua posizione. Il ragazzo, infatti, è stato fermato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile mentre sfrecciava a bordo di un motorino. 

Il ragazzo, riconosciuto dai militari, è stato fermato e perquisito; innanzitutto la moto è risultata oggetto di furto e in secondo luogo il 32enne con sé aveva circa 1 grammo di hashish ed un coltello serramanico lungo 19 cm (7,5 di lama). 

Visti i precedenti a carico del ragazzo, i carabinieri hanno richiesto un aggravamento della misura cautelare disposta con parere concorde da parte della corte di appello di Roma, che ne disponeva l’arresto sostituendo così l’obbligo di presentazione. Il 32enne è stato quindi condotto presso la sua abitazione dove rimarrà ristretto in regime di arresti domiciliari.

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it