Home News 5 idee per un Natale stiloso

5 idee per un Natale stiloso

Come vivere il Natale 2020? Se l’emergenza sanitaria condiziona la voglia di spensieratezza e il modo di stare insieme, è proprio lo stile a toglierci d’impaccio, creando quell’atmosfera che interpreta lo spirito delle feste. Quali sono allora le 5 idee per un 25 dicembre stiloso?

  1. Scegliere uno stile originale e diverso dal solito. Perché essere banali quando le idee non mancano? Oltre a donare un tocco di personalità che si smarca dagli abbellimenti tradizionali, le decorazioni natalizie in stile shabby chic con la loro semplicità comunicano un senso di calore e familiarità. In alternativa si può optare per l’artigianato tirolese, mentre chi ama le tonalità più intense apprezzerà il gusto eccentrico e vibrante delle decorazioni bohemien. Se invece si preferisce un approccio minimal e i materiali naturali, in particolare il legno dalle nuance chiare, la scelta giusta è lo stile scandinavo, che rievoca le atmosfere delle foreste nordiche.
  2. Maglioni natalizi 3D. Tornato in auge come capo cult delle feste, tanto da stregare fashion lover e prestigiose griffe d’alta moda, il maglione natalizio alimenta un florido mercato che trova nella rete il principale punto di riferimento. Merito di siti con una vasta scelta specializzati. Una proposta particolarmente originale e simpatica è rappresentata dai maglioni di Natale 3D. Dispongono di effetti tridimensionali, luci a LED, calze che arricchiscono l’estetica e forniscono pratici scomparti per i dolcetti, o altri curiosi decori. Per scoprire quello che meglio s’adatta al proprio gusto, basta una semplice ricerca e qualche click.
  3. Decorazioni del tavolo a Natale. L’atmosfera natalizia passa inevitabilmente dal pranzo di Natale e/o dal cenone. Tutte circostanze in cui le decorazioni del tavolo non possono mancare, incidendo sul clima conviviale. Le pigne sono quasi d’obbligo nel corso delle festività. Possono essere disposte in ordine sparso sul tavolo oppure collocate in corrispondenza di ogni ospite. Si possono usare vecchie palline di Natale per comporre decorazioni da porre al centro della tavola. Chi invece vuole vivere il 25 dicembre all’insegna del romanticismo, dovrebbe puntare su tonalità pastello.
  4. Ghirlanda fatta in casa. Corone e ghirlande natalizie sono diventate, ormai da diversi anni, decorazioni molto apprezzate anche alle nostre latitudini. Nate come tradizione nord europea, si prestano a tante interpretazioni originali. Una delle più interessanti è la ghirlanda di ghiaccio. Facile da realizzare, prevede bacche, pigne, rametti e uno stampo per ciambelle. Un’altra valida soluzione è la ghirlanda composta da fette di arancia o mandarini essiccati e limone.
  5. Albero di Natale alternativo. Gli amanti della lettura potrebbero comporre un albero di Natale stilizzato, costituito da pagine incollate per riprodurre la classica forma dell’abete. Composta la sagoma, basta applicarla alla parete e ornarla con una corda naturale per definirne il perimetro. Utilizzando invece quattro mensole (disposte in ordine di grandezza decrescente dal basso verso l’alto) e decorazioni come palline, agrifoglio e regali, si crea una suggestione natalizia unica. Le mensole potranno poi essere impiegate, con diverse decorazioni, per altre festività. Se l’obiettivo è rivelarsi davvero sopra le righe, perché non scegliere un travestimento da albero di Natale? Un look pazzerello ma che farà divertire gli invitati.