Connettiti con noi

News

”Acchiappano” i clienti all’uscita dell’aeroporto: così incassavano durante il Natale

Pubblicato

il

''Acchiappano'' i clienti all'uscita dell'aeroporto: così incassavano durante il Natale

Fiumicino. Un enorme flusso di gente vuol dire maggiore circolazione virale, ma per alcuni è solamente l’ennesima occasione di business illecito. Come nel caso dell’ultima operazione dei Carabinieri di Fiumicino che hanno sorpreso due uomini senza licenza e titolo per il trasporto persona davanti all’aeroporto.

Leggi anche: Fiumicino, chiusura straordinaria scuole: ecco la data

Fiumicino, controlli all’aeroporto

Le attività di controllo dei Carabinieri non s’arrestano di fronte all’incombere delle feste e delle vacanze natalizie. Anzi, proprio questo è il periodo in cui i freni inibitori della coscienza sociale s’allentano e quindi la vigilanza deve essere massima e puntuale. Sono, infatti, proseguiti anche i controlli dei Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma all’interno e all’esterno dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci e lungo i viali antistanti i Terminal.

Leggi anche: Fiumicino: troppi contagi, il sindaco ‘minaccia’ il lockdown

Salate sanzioni per le feste

Ad esito delle verifiche, nelle fasce orarie di maggior afflusso di passeggeri, i Carabinieri hanno sorpreso e sanzionato amministrativamente due autisti, addetti al servizio di noleggio con conducente per il trasporto di persone, per aver procacciato dei clienti, tra i passeggeri in uscita dal “Gate 3 – Arrivi”, senza averne titolo. I due uomini sono stati sanzionati per un importo totale di € 4.128.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy