Connettiti con noi

Anzio

Anzio, prima lo aggrediscono brutalmente sul treno, poi gli rubano il monopattino: presi i baby rapinatori

Pubblicato

il

insultata-treno-latina

Sono saliti su un treno nella stazione di Nettuno, poi sono scesi alla fermata “Villa Claudia” e hanno pensato bene di aggredire un viaggiatore, di picchiarlo e di sottrargli il monopattino che aveva con sé. Protagonisti due baby ladri, entrambi minorenni, che hanno scatenato tutta la loro furia contro un uomo, che è stato poi soccorso e trasportato con l’ambulanza in ospedale per tutte le cure del caso.

Baby rapinatori in azione sul treno

Fuga breve per i baby rapinatori perché gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polfer per il Lazio li hanno identificati e arrestati con l’accusa di rapina aggravata.  Gli autori del gesto, infatti, mediante la visione delle immagini di videosorveglianza, sono stati riconosciuti e alle ore 22.00 i poliziotti li hanno sorpresi nella stazione di “Villa Claudia” dove, dopo un breve inseguimento, sono stati  bloccati. La refurtiva è stata recuperata nell’abitazione di uno dei due complici per essere restituita al legittimo proprietario.

I due giovani, entrambi minorenni e italiani,  già con precedenti di polizia, hanno ammesso subito di essere gli autori della rapina e dopo le formalità di rito, sono stati condotti presso la struttura carceraria per minori di Roma.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it