Connettiti con noi

News

Apertura porte

Pubblicato

il

Apertura porte

Le porte sono dei varchi che consentono di entrare in un immobile. Oggi giorno ci sono tantissime tipologie di apertura delle porte, oltre quelle che sono tradizionali troviamo poi a scorrimento, verso l’alto, basculante e poi automatizzati.

Cerchiamo di valutare quali sono le proposte per fare una nuova scelta. Iniziando dalle case private vediamo che non passano mai di moda le aperture che sono tradizionali, ma di certo esse oggi sono state rese molto sicure con l’uso delle serrature con cilindro europeo che, proprio negli ultimi anni, sta diventando richiesto per delle sostituzioni di altre serrature.

Tuttavia c’è una maggiore attenzione per quello che riguarda il metodo di apertura. Invece di preferire quelle classiche, cioè dove si spingono e si fanno ruotare le porte, avendo poi un’occupazione dello spazio esterno, si preferiscono le porte a scorrimento.

Quest’ultime sono molto importanti e altrettanto valide perché consentono di risparmiare molto spazio e utilizzare una metratura interna alla parete oppure aderente alla parete, che comunque non si usa. Come mai c’è questa preferenza? Perché esse propongono la possibilità di avere n’aspetto che sia poi molto innovativo, elegante e assolutamente moderno.

Ovviamente potete avere dei validi consigli dai professionisti che, in base al varco che hanno di fronte e alla struttura immobiliare, studiano la soluzione migliore.

Sfruttare lo spazio presente nei varchi delle porte, ma come?

Per essere funzionale una porta deve essere in grado di poter sfruttare al meglio lo spazio esistente, nel senso che non ci devono essere dei problemi per quanto riguarda la fluidità di movimento. Ovviamente si deve studiare una propria porta che sia adatta per l’immobile in questione.

Quando si parla di case che sono tradizionali è normale preferire quelle che si utilizzano con un movimento a rotazione perché comunque si hanno delle strutture semplici e pratiche da poter aprire e chiudere senza problemi.

Per le attività commerciali invece è consigliabile un’apertura della porta che sia con scorrimento dove le ante si aprono lateralmente potendo consentire quindi una maggiore sicurezza e una diminuzione dell’occupazione dello spazio presente lateralmente nei varchi. Si tratta quindi di una condizione che è perfetta dove si studia perfino lo stile.

Questa è un’estetica che cambia volto all’attività commerciale facendola diventare molto bella e particolarmente moderna. Oggi come oggi tutti i centri commerciali hanno questo tipo di Apertura porte, che conservano il loro fascino.

Apertura di una porta con automatizzazione

Grazie alle tecnologie con sistema di domotica, con sensore oppure a timer, attualmente è possibile aprire e chiedere delle porte senza nemmeno toccarle. Esse sono automatizzate, ma assolutamente sicure.

Oggi è possibile avere queste strutture perfino in casa, ma è vero che dipende anche da quello che si vuole spendere. Di solito e più comunemente le ritroviamo nelle attività commerciali dove si ha perfino la necessità di avere una maggiore attenzione alla pulizia. In poche parole non si fanno toccare le porte da tutti, potendole mantenere molto pulite, perché si ha un’automatizzazione che funziona appena nota la presenza del cliente. Dunque è una soluzione che consente di avere una maggiore protezione della porta stessa.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy