Connettiti con noi

Aprilia News

“Aprilia Film Festival” un grande successo annunciato. La soddisfazione del patron Federico Paolini

Pubblicato

il

Era un grande successo annunciato quello riscosso dall’Aprilia Film Festival e il suo patron, Federico Paolini, non ha smentito le aspettative.

Infatti, l’evento internazionale, tenutosi nei locali dell’Ex Acqua Claudia lo scorso fine settimana, ha attirato una grande quantità di pubblico che ha acclarato ancora una volta la bellezza del cinema e di quanti vi lavorano.

A questa seconda edizione i vincitori sono stati i film: “In zona Cesarini” come miglior cortometraggio; “Black lead” come miglior cortometraggio d’animazione; “Partenopea” come miglior documentario; “All the time in the world” miglior regia; Claudia Cervelli del corto “Silenzi” come miglior attrice; Pietro De Sivla in “La volta buona” come miglior attore; Simona Cocozza per la regia “In zona Cesarini”; “Spoiler” e “Sette metri e mezzo” premio pubblico e infine vince il Premio Aprilia “All the time in the world”.

L’ideatore e organizzatore di questa grande macchina ci ha così dichiarato: “Ci tengo a rinnovare i miei ringraziamenti allo staff, che mi ha dato un grandissimo e fondamentale aiuto specie nelle ultime due settimane di organizzazione: dallo staff di sala, fino ai presentatori Robert Sibu e Noemi Zecchin. Inoltre Francesco Russo, che mi ha dato un grande aiuto nella regia dell’organizzazione.

 

“Un ringraziamento va al Comune di Aprilia, nelle persone del Sindaco Antonio Terra e l’assessore alla cultura Elvis Martino, nonchè la Pro-Loco e tutti gli sponsor che hanno creduto in questo progetto.

 

Mentre parla, ad un certo punto, Paolini si sofferma a sorridere con dolcezza per proseguire i suoi ringraziamenti “A mia madre e mio padre che si sono messi a disposizione proprio durante le due serate, quando cominciava ad arrivare più gente di quanto ci aspettassimo.

“Non di meno desidero ringraziare la giuria, composta da: Massimiliano Bruno – Regia;  Luciano Fontana – Montaggio;  Antonio Gargiulo – Recitazione;  H.Simone Paragnani – Sceneggistura e  Mark Melville – Fotografia; la giuria della critica: Stefano Cortelletti, Marina Cozzo e Francesca Cavallin.

“Ma naturalmente anche ai partecipanti, che hanno rinnovato la loro presenza dello scorso anno in questa nuova stagione.

Sta già pensando alla prossima edizione della manifestazione?

“Spero vivamente che l’empasse in cui versano tanti settori e in modo particolare il cinema, causa Covid-19, abbia presto una fine, così poter concretizzare un rilancio anche di questo mondo. Si, Sto già pensando alla terza edizione dell’Aprilia Film Festival per la quale vorrei pensare un pò più in grande!”.

Noi continueremo a seguire Federico Paolini e i suoi eventi, convinti che simili energie, volontà, capacità e abnegazione tra i giovani siano rare e quando si intercettano vanno promossi anche per un bene collettivo.

Marina Cozzo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy