Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Beccato a scaricare rifiuti in un fosso a Settecamini: colto sul fatto dalla Polizia Locale

Pubblicato

il

Rifiuti Settecamini

Ha ‘parcheggiato’ il suo autocarro a bordo strada, poi ha pensato bene di scaricare alcuni sacchi di plastica nella zona di Settecamini.  Come se fosse la normalità. Ma il ‘furbetto’ è stato scoperto dagli agenti del NAD, Nucleo Ambiente Decoro della Polizia Locale, che hanno immediatamente avviato un’attività di osservazione. I caschi bianchi hanno accertato l’illegalità di quelle operazioni: l’uomo prima metteva i sacchi a terra, poi si disfaceva del contenuto, soprattutto calcinacci e materiale proveniente da lavorazioni edili, gettandolo in un fosso di 3,30 mt di lunghezza e 1,50 di larghezza.

Getta i rifiuti in un fosso

Da qui sono partiti ulteriori accertamenti che, grazie anche all’ausilio di riprese foto-video, hanno fatto emergere una ripetuta condotta illecita da parte dell’uomo. Lui, in più fasi, ha eseguito il trasporto con successivo scarico e abbandono dei rifiuti nella stessa area e con lo stesso modus operandi. E’ stato fermato, colto sul fatto, e denunciato per i reati ambientali commessi.  Ma non solo. Gli agenti sono risaliti  al sito di provenienza dei materiali, un locale commerciale dove erano in corso dei lavori di ristrutturazione, e hanno denunciato anche il legale rappresentante dell’attività per abbandono e gestione non autorizzata di rifiuti speciali.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy