Home News Cronaca Bottle to bottle: una nuova macchinetta mangia plastica al Mercato Trieste

Bottle to bottle: una nuova macchinetta mangia plastica al Mercato Trieste

"Più raccogli, più sarai premiato", lo slogan delle macchinette mangia plastica per una Roma Capitale più ecologica. Inaugurata un'altra al mercato Trieste, dalla Sindaca Raggi.

Una nuova macchinetta mangia plastica al mercato di via Chiana, nel quartiere Trieste-Salario di Roma. Nella mattina del 23 novembre, la sindaca Virgina Raggi, ha inaugurato la macchina ecologica per il riciclo delle bottiglie
La struttura di Via Chiana è una delle tante postazioni romane in cui riciclare bottiglie di plastica. 

Leggi anche:  +Ricicli +Viaggi, 60mila bottigliette di plastica riciclate in sole due settimane

“Bottle to bottle” per donare nuova vita alle bottiglie di plastica, in vista dell’obiettivo europeo fissato al 2025 di produrre bottiglie contenenti un 25% di PET riciclato. Con l’intento di creare una Roma Capitale più ecologica. 

Più raccogli, più vieni premiato: come funziona

Così come per il progetto nelle stazioni metropolitane di Roma, anche in queste macchinette è previsto un meccanismo premiale. Ogni cittadino avrà diritto a 1 euro di sconto sulla spesa, conferendo 100 bottiglie, a fronte di una spesa minima di 5 euro. 

Prima di tutto bisognerà scaricare l’App Coripet, dove ottenere un codice utente e accumulare punti. Dopodiché si potrà procedere al riciclaggio delle bottiglie vuote in plastica PET; le bottiglie in plastica non devono essere schiacciate e devono avere ancora l’etichetta intatta e leggibile. 

Leggi anche:  Roma e i furbetti dell’Ama: congedi Covid e restavano a casa (più del dovuto)

Le bottiglie tornano bottiglie, più si ricicla, più si accumulano punti e più si aiuta a salvare l’ambiente