Home News Cronaca Chi è Guendalina Ward: carriera e curiosità della doppiatrice figlia d’arte

Chi è Guendalina Ward: carriera e curiosità della doppiatrice figlia d’arte

Guendalina Ward

Guendalina Ward, nata a Roma il 18 ottobre 1982 è una doppiatrice italiana. È figlia – d’arte – dei doppiatori Luca Ward e Claudia Razzi. Nella sua vita, oltre alla passione per il doppiaggio, c’è quella di istruttrice subacquea

Guendalina Ward: i suoi doppiaggi più famosi

Guendalina Ward ha doppiato serie Tv, film e lungometraggi d’animazione. Al Cinema ha dato la sua voce a Kylie Bunbury, Austin Pendleton, Catalina Denis e Oksana Akinshina. Nei film d’animazione la troviamo invece in «Bratz,  Le star della moda» e «Bratz, Rock Angelz». 

Natasha Stefanenko si racconta a Vieni da Me: l’intervista con Caterina Balivo

Nel suo curriculum non mancano poi i cartoni animati come ad esempio Dawn in «A tutto reality: la vendetta dell’isola»; Margo in «Brandy & Mr. Whiskers» o Rikki in «Violence Jack». Inoltre il suo lavoro è stato richiesto per altre pellicole per la televisione italiana nonché per alcune serie.

Non manca, infine, la sua presenza in Radio: la sua voce la ritroviamo nello sceneggiato: «Diabolik: Senza maschera» (Radio2 Rai, 2004), nel ruolo della commessa della gioielleria e ancora in «Eva Kant: Quando Diabolik non c’era» (Radio2 Rai, 2004), nel ruolo di Clelia.