Connettiti con noi

Cronaca

Choc a Pomezia, 32enne ruba un furgone: il custode tenta di fermarlo e viene investito

POMEZIA – TENTA DI ASPORTARE UN MEZZO AZIENDALE INVESTENDO UN OPERAIO. 32ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Pubblicato

il

Nel corso della notte, un 32enne originario del Pakistan è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Pomezia, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo, appropriandosi di un furgone di un’azienda ha investito il custode che ha tentato di fermarlo.

La rapina

L’uomo si è introdotto in un’azienda tipografica di Pomezia e si è impossessato di un furgone aziendale. Nel tentativo di guadagnarsi la fuga, ha investito il custode dell’area che nel frattempo era intervenuto per cercare di bloccarlo. Il tempestivo intervento di una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Pomezia, prontamente allertata da un altro operaio sopraggiunto in soccorso al custode, ha consentito di bloccare l’uomo che è stato definitivamente ammanettato, scongiurando qualsiasi altra conseguenza. Il 32enne dopo l’arresto, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri in attesa del rito direttissimo.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it