Connettiti con noi

News

Colore tortora: l’ideale per un bagno moderno

Pubblicato

il

arredare il bagno

Se si è alla ricerca di una colorazione delicata per il proprio bagno, non c’è niente di meglio del tortora: una variante di sabbia e beige e che si abbina in modo originale a molti ambienti, per avere un design dell’interno raffinato. Per un bagno moderno il tortora può essere un colore perfetto, ed essendo considerato un colore quasi neutro, può dare una sensazione di comfort ideale per quest’area della casa.

Caratteristiche del color tortora

Il tortora può avere tantissime sfumature, ma nella versione di base viene ottenuto attraverso l’addizione al bianco di nero, giallo e rosso in proporzioni variabili a seconda del tono. In poche parole è una sorta di grigio più caldo, che varia tra differenti intensità; morbido alla vista e non neutro come il normale grigio, ma più tendente al rosa invece che al verde o all’azzurro. Un tono raffinato e mai banale, ma che allo stesso tempo va scelto con la dovuta attenzione a seconda degli abbinamenti e dello stile che si intende dare all’ambiente.

Colori tortora per un bagno elegante e moderno

Questa difficoltà di collocazione in un range cromatico, rende il tortora un colore molto affascinante da utilizzare per le piastrelle. Per la scelta dei rivestimenti bagno sono tante le opzioni di tonalità da abbinare ad uno stile moderno, come dimostra l’ampiezza dei cataloghi dei rivenditori leader come Iperceramica.

Per ottenere un effetto relax, si può utilizzare il colore tortora chiaro in connubio con pareti con toni beige o panna, personalizzando l’ambiente con un arredo che tenga conto di piccoli particolari, ad esempio con dettagli di colore grigio oppure verde brillante. Viceversa si può scegliere il colore tortora per abbinamenti tono su tono, così da avere un impatto più omogeneo, scegliendo complementi di arredo in abbinamento, di tono tortora sia più chiaro che più scuro.

Per evitare però di appesantire troppo l’impatto visivo, si può provare ad utilizzare un pavimento di diverso materiale per creare uno stacco, usando ad esempio il gres o il PVC effetto legno.

Tanti stili per un bagno moderno color tortora

Per un design contemporaneo e minimale per il bagno, il colore tortora può essere un colore perfetto, per la sua morbidezza, soprattutto per le tonalità più chiare, perfetto per ambienti dall’estetica lineare ed essenziale. Un’idea originale può essere quella di abbinare a rivestimenti tridimensionali ad effetto muretto, un pavimento in gres dello stesso tono: in questo modo è possibile creare una miscela di sfumature tono su tono che rimandano al tono principale.

Che sia per pavimenti o per rivestimenti, il colore tortora si adatta benissimo alle esigenze di un bagno contemporaneo, sia chiaro che scuro.

Gli abbinamenti per un bagno moderno

Non soltanto lo stile minimale, ma il tortora può essere l’ideale anche per stili moderni e più variegati. Partiamo dall’Industrial Chic: in questo caso il tortora chiarissimo può essere perfetto per pavimenti e pareti, scegliendo come contrappunto piastrelle in patchwork su tonalità grigie e blu. Per le rubinetterie si consigli l’uso del nero e mensole d’appoggio in legno.

Se stai pensando ad un bagno High Tech invece si può utilizzare questo colore per rivestimenti in stile muretto, completando il tutto con docce super-accessoriate e rubinetterie con finiture cromate.

Per bagni moderni ma dal gusto vintage si può provare questo abbinamento con piastrelle monocromo per pavimenti e con disegni geometrici per le pareti, questi ultimi da accostare a vernici dai toni tenui, con colorazioni come il verde.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com