Connettiti con noi

Cronaca

Controlli di Ferragosto, 3 lavoratori su 5 “in nero” in un ristorante a Roma centro: sanzione e chiusura

SAN PIETRO – CONTROLLI DEI CARABINIERI ALLE ATTIVITA’ COMMERCIALI. CHIUSO UN RISTORANTE E SANZIONATI UN MINIMARKET E UN FAST FOOD.

Pubblicato

il

Controlli Carabinieri Donna Olimpia

Continuano senza sosta i controlli nella Capitale messi in atto dai Carabinieri in questo weekend di Ferragosto. In particolar modo i controlli sono volti a scongiurare i fenomeni di illegalità diffusa nei luoghi di maggiore ritrovo di turisti e residenti.

I controlli e le sanzioni

Nello specifico, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno denunciato un 29enne romano trovato in possesso di un tirapugni metallico, una roncola e una katana. I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro, unitamente a personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Roma, hanno sanzionato il titolare di un ristorante in via di Porta Cavalleggeri, disponendo l’immediata chiusura dell’attività per aver impiegato 3 lavoratori in nero su un totale di 5, con una percentuale pari al 60% degli impiegati presenti. Infine, i Carabinieri della Stazione Madonna del Riposo, invece, unitamente a personale del Nucleo Antisofisticazione di Roma, hanno sanzionato un cittadino del Bangladesh e uno della Turchia, rispettivamente titolari di un minimarket in via Madonna del Riposo e di un “fast food – kebab” per l’inosservanza delle procedure volte a garantire la sicurezza igienica degli alimenti.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it