Home News Cronaca Coronavirus, due medici e un infermiere dello Spallanzani all’estero: collaboreranno con le...

Coronavirus, due medici e un infermiere dello Spallanzani all’estero: collaboreranno con le strutture sanitarie

Due Medici e un Infermiere dell’INMI Spallanzani sono in partenza per fornire un supporto concreto a dei Paesi che hanno sostenuto l’Italia nei momenti più difficili alla lotta contro il Covid.
L’INMI Spallanzani ha messo a disposizione del progetto di cooperazione internazionale l’infettivologo epatologo Dott. Giampiero D’Offizi che partirà per Tirana in Albania, l’infettivologo Dott. Andrea Mariano che partirà per Belgrado in Serbia e l’infermiera Dott.ssa Elena Mattiucci che si recherà a Baku, in Azerbaijan.
 
La Protezione Civile, su richiesta della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha organizzato 3 team, messi a disposizione da alcune regioni fra cui il Lazio, composti complessivamente da diciotto membri fra Medici e Infermieri, che per quindici giorni si recheranno all’Estero per collaborare con il personale medico e sanitario dei diversi Paesi, analizzando e valutando le best practices e i percorsi e i protocolli operativi, visitando direttamente o collegandosi con i Medici dei Paesi ospitanti.