Home News Cronaca Coronavirus in Italia: superata quota 30.000 morti

Coronavirus in Italia: superata quota 30.000 morti

Coronavirus Lazio 14 luglio

Coronavirus in Italia, i dati dell’8 maggio 2020 contenuti nell’ultimo report della Protezione Civile. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 217.185. 

Coronavirus in Italia 8 maggio 2020

Rispetto a ieri si registra un incremento di 1.327 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 87.961, con una decrescita di 1.663 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi 1.168 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 143 pazienti rispetto a ieri. 14.636 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 538 pazienti rispetto a ieri. 72.157 persone, pari al 82% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Rispetto a ieri i deceduti sono 243 e portano il totale a 30.201. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 99.023, con un incremento di 2.747 persone rispetto a ieri.

La ripartizione per Regione

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono:

  • 31.983 in Lombardia
  • 14.107 in Piemonte
  • 7.730 in Emilia-Romagna
  • 6.187 in Veneto
  • 4.592 in Toscana
  • 3.176 in Liguria
  • 4.328 nel Lazio
  • 3.238 nelle Marche
  • 2.012 in Campania
  • 872 nella Provincia autonoma di Trento
  • 2.733 in Puglia
  • 2.127 in Sicilia
  • 911 in Friuli Venezia Giulia
  • 1.713 in Abruzzo
  • 502 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 119 in Umbria
  • 553 in Sardegna
  • 123 in Valle d’Aosta
  • 619 in Calabria
  • 152 in Basilicata (come si legge nel bollettino della Protezione Civile la Regione Basilicata ha informato che, a seguito di ulteriori verifiche, ha ridotto di una unità il numero dei casi totali). 
  • 184 in Molise