Connettiti con noi

Cronaca

Coronavirus Lazio, i dati del 3 novembre: contagi di nuovo sopra quota 2.000, poco più della metà sono a Roma

Pubblicato

il

Deltacron: non era un errore di laboratorio, la variante esiste ed è già in Europa

Coronavirus Lazio, i dati di oggi 3 novembre 2020. Tornano a salire sopra quota 2.000 i nuovi contagi nel Lazio (2.209) a fronte di circa 25mila tamponi. Ventuno le vittime, 159 i guariti. Scende invece il rapporto positivo/tamponi, attestato all’8%. «Oggi Roma poco oltre i mille casi, a Latina il punto più basso dei contagi. E’ stata la provincia su cui sono partite prima le misure di restrizione. Venerdì aprirà la nuova area di pronto soccorso dell’A.O. San Camillo di Roma», ha commentato Alessio D’Amato, Assessore Regionale alla Sanità. 

coronavirus lazio 3 novembre

Coronavirus Lazio, i dati del 3 novembre dalle Asl

Nella Asl Roma 1 sono 415 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi: si tratta di due persone di 85 anni e una di 87 con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 431 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centocinquantasei i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quattro decessi: 75, 77, 89 e 96 anni con patologie le età delle persone decedute.

Nella Asl Roma 3 sono 286 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventisei sono ricoveri. Si registrano due decessi, una persona di 72 anni e una di 80 con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 166 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sedici sono casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Quattordici sono casi con link a RSA Gonzaga di Ladispoli dove è in corso l’indagine epidemiologica e quattro i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra un decesso: si tratta di una persona di 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 157 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di una persona di 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi: sono due persone rispettivamente di 54 e 84 anni con patologie.

Coronavirus Lazio, i dati dalle Province

Nelle province si registrano 678 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 53 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi: 74, 81, 91 e 93 anni con patologie le età delle persone decedute. Nella Asl di Frosinone si registrano 355 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Viterbo si registrano 179 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi: si tratta di persone di 82, 87, 88 e 92 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 91 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy