Home News Cronaca Coronavirus, rinviata la partita Juventus-Lione

Coronavirus, rinviata la partita Juventus-Lione

E’ stata rinviata a data da destinarsi la partita di Champions League Juventus-Lione che si sarebbe dovuta disputare martedì 17 marzo a porte chiuse. 

Ricordiamo che il difensore della Juventus, Daniele Rugani, è risultato positivo al Coronavirus ed è attualmente asintomatico. E’ stato lo stesso calciatore a tranquillizzare sulla sua condizione di salute con un post pubblicato su Instagram: ‘ Avrete letto la notizia e per questo ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza. Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzione. Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda’.

La Juventus, come da prassi, ha già attivato tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa. 

Rinviata anche la partita Manchester City-Real Madrid. I tesserati spagnoli hanno deciso di auto isolarsi dopo aver appreso della positività al Covid-19 di un giocatore della squadra di basket di Madrid.