Home News Coronavirus, Salvini al Governo “Non potete ricattare il Paese”

    Coronavirus, Salvini al Governo “Non potete ricattare il Paese”

    ROMA (ITALPRESS) – “Non potete minacciare gli italiani di stare chiusi, sotto ricatto per altri mesi in base al nulla. Il fatto che la situazione sia sotto controllo è merito dei medici, degli infermieri”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso delle dichiarazioni di voto sulle risoluzioni dopo le comunicazioni in Aula del ministro della Salute, Roberto Speranza.
    “L’emergenza ospedaliera è finita, lo dicono i numeri, smettete di terrorizzare gli italiani, di descrivere l’Italia come un lazzaretto – ha aggiunto -. Non potete tenere il paese sotto ricatto”.
    (ITALPRESS).