Home News Coronavirus, Speranza “Giusta direzione, ma pericolo non e’ scampato”

    Coronavirus, Speranza “Giusta direzione, ma pericolo non e’ scampato”

    ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo tutti insieme approvato le norme che prevedono che il 4 maggio sia la data per costruire la fase 2. Stiamo lavorando da settimane, spero che l’incontro con le forze sociali ci possa essere al piu’ presto e spero che con loro si possa irrobustite il documento del 14 marzo per avere piu’ sicurezza sui luoghi di lavoro. La battaglia non e’ gia’ vinta, vediamo dei dati incoraggianti dove le misure hanno portato benefici, c’e’ un alleggerimento sulle strutture ospedaliere, c’e’ una tendenza che va nella direzione giusta ma guai a pensare che il pericolo sia scampato”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo a Circo Massimo su Radio Capital. “Siamo di fronte a un fenomeno drammatico che ha toccato tutto il mondo, e’ un grande problema globale – ha aggiunto – se commettiamo l’errore di pensare che il pericolo sia scampato finiremo perfino per vanificare i sacrifici enormi che gli italiani hanno fatto, questi sacrifici ci hanno consentito di salvare la vita a migliaia di persone”. Quanto alla trattativa europea su Mes e coronabond, per Speranza “siamo dentro una trattativa molto delicata, Gualtieri ha fatto un lavoro importante, ma la partita decisiva e’ giovedi’. Conte sta lavorando e interloquendo e dobbiamo dargli piena fiducia, e’ nelle condizioni di spostare un asse, perche’ e’ evidente che siamo di fronte a una vicenda enorme che cambiera’ l’Europa, a una crisi sanitaria puo’ seguire una crisi economica e sociale molto importante. A due giorni dalla trattativa, la posizione che deve tenere ogni membro del governo e’ quella del massimo sostegno a Conte, poi sui fondi sono valutazioni che faremo a partita chiusa. La stagione dell’austerita’ non regge di fronte a una crisi come questa – ha spiegato – dobbiamo aprire una stagione nuova. Ci sono segnali che vanno nella direzione giusta, ma la partita e’ giovedi’”.
    (ITALPRESS).

    L’articolo Coronavirus, Speranza “Giusta direzione, ma pericolo non e’ scampato” proviene da Italpress.