Connettiti con noi

Cronaca

Covid, chiude scuola di Bagnoregio per bambino positivo: “Contagiato dal padre”

Il sindaco di Bagnoregio Luca Profili ha deciso di chiudere la scuola dell’infanzia di Vetriolo per prevenire altri contagi

Pubblicato

il

covid-scuola-chiusa-bagnoregio

Un alunno della scuola materna di Vetriolo, frazione del comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, è risultato positivo al Covid. Così il sindaco Luca Profili ha deciso di chiudere l’istituto. Per sei giorni non ci saranno più lezioni. Circa 40 bambini saranno costretti a restare a casa. “Che le scuole dell’infanzia, più delle altre, possano essere oggetto di situazioni di questo tipo è normale visto che i bambini non sono tenuti a tenere mascherine ne sono vaccinati – ha scritto il primo cittadino di Bagnoregio sul suo profilo Facebook. Nel frattempo invito tutti alla serenità, seguiamo ogni attività con la massima attenzione”.

Contagio secondario, il bambino ha preso il virus dal padre

Come fanno sapere dalla Asl competente (quella di Viterbo), si tratta di un caso di contagio secondario. Il bambino ha infatti preso il Covid dal padre. È la prima scuola nella Tuscia che chiude. Il provvedimento di chiusura della scuola adottato dal sindaco di Bagnoregio Luca Profili è volto a evitare che il contagio si diffonda. Anche se non è un atto dovuto. Sarebbe potuta essere isolata solo la classe dell’alunno risultato positivo.

Oggi nel territorio della Asl di Viterbo 9 nuovi casi

Oggi nel territorio della Asl di Viterbo sono stati registrati 9 nuovi casi. Si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Mentre non è stato riscontrato nessun decesso.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy