Connettiti con noi

News

Covid, il vaccino senza ago arriva in Italia: ecco come funziona e dove viene utilizzato

Pubblicato

il

vaccino covid lazio

Nel corso dell’ultimo anno e mezzo, a seguito della pandemia di Coronavirus, il mondo la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante ad una velocità davvero impressionante. Ne è una dimostrazione la messa a punto dei vaccini in tempi record. Un’ulteriore innovazione da questo punto di vista è rappresentata dal vaccino senza ago. 

Leggi anche: Variante Delta, Crisanti: ‘I vaccini non bastano, non si raggiunge l’immunità di gregge’

Covid, arriva in Italia il vaccino senza ago

La metodologia alla base di questa nuova modalità di somministrazione è la stessa che viene usata per l’insulina. Una siringa senza ago che sfrutta la velocità per inoculare il medicinale nei pazienti. Un’ escamotage questo senz’altro molto utile per tutti coloro che hanno paura degli aghi. Già un paio di persone hanno potuto usufruire di questa possibilità a Messina, nell’hub della fiera sul lungomare. Dal prossimo 2 agosto invece quest’ opzione verrà fornita a tutti i cittadini, previo ovviamente l’apposita registrazione sul portale.

Il meccanismo alla base del vaccino senza ago non è nuovo, viene infatti usato per la cura delle persone diabetiche, nella medicina estetica, in quella veterinaria e  nell’ambito dentistico. I costi di questa procedura sono più alti rispetto a quelli dell’uso delle siringhe ma così facendo si coinvolge nella vaccinazione tutta quella fetta di popolazione che rischia di esserne esclusa per via della fobia per gli aghi. Un limite di questo approccio sta nell’uso delle sostanze oleose in quanto siccome viene sfruttata la velocità di diffusione del liquido i farmaci che contengono elementi oleosi non funzionano perfettamente. Nel caso dei vaccini contro il Covid tuttavia questo problema non si pone in quanto essi non contengono alcuna sostanza del genere. 

Vaccino senza ago, come funziona

Il funzionamento del vaccino senza ago è piuttosto semplice. Il vaccino contenuto nella boccetta viene prelevato con un adattatore, poi si prende una siringa sterile e la si inserisce in una sorta di pistola. Dopodichè, facendo pressione su un pulsante il liquido dopo esser stato messo a contatto con la pelle del paziente viene espulso. Proprio in questi giorni è iniziato un vero e proprio training per i vaccinatori che attraverso lezioni pratiche stanno imparando come utilizzare questo strumento sanitario. È possibile prenotare la vaccinazione senza ago a Messina ma non è affatto escluso che presto questo nuova modalità vaccinale arrivi in altre parti d’Italia e d’Europa. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it