Home News Cronaca INSEGUIMENTO SULLA PONTINA, ARRESTATO GIOVANE PUSHER

INSEGUIMENTO SULLA PONTINA, ARRESTATO GIOVANE PUSHER

Lo hanno fermato all’altezza di Pomezia, dopo un inseguimento sulla Pontina. Un 29enne romano è stato bloccato ieri pomeriggio sulla Sr 148
mentre trasportava a bordo della sua auto un ingente quantitative di hashish, presumibilmente destinato proprio al mercato di Pomezia ed Ardea, oltre che di
Roma. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma, monitorando i movimenti di alcuni consumatori di stupefacenti, sono giunti ieri all’arresto del giovane,
trovato in possesso di 1,5 kg di hashish dopo averlo fermato su via Pontina, ieri pomeriggio, a bordo della sua auto. Nel corso dell’ispezione
all’auto e della perquisizione presso la sua abitazione, i Carabinieri hanno rinvenuto rispettivamente 10 e 5 panetti di hashish da 100g ciascuno. Detenzione ai fini di spaccio è l’accusa di cui dovrà rispondere il giovane, già condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso analisi sullo stupefacente.

Matteo Acitelli