Connettiti con noi

CityWebTv

AGGRESSIONE A TORVAIANICA, INTERVISTA ESCLUSIVA: LA TESTIMONIANZA DEL FERITO PIU’ GRAVE

Pubblicato

il

torvaianica-aggressione-video“Aveva gli occhi iniettati di sangue ed uno sguardo che diceva tutto”. Così racconta Salvatore Di Martino, il più grave dei feriti tra le persone aggredite domenica a Torvaianica da un ragazzo di 24 anni forse sotto effetto di sostanze stupefacenti. L’uomo, dal letto della clinica in cui è ricoverato a causa delle fatture multiple riportate alla testa, racconta alle nostre telecamere i minuti di follia vissuti in prima persona. Intanto l’aggressore, è detenuto nel carcere di Velletri con le accuse di tentato omicidio, detenzione, produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti e lesioni dolose, in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

A raccontare l’accaduto anche un altro testimone che, pur non essendo stato ferito, ha ricevuto minacce di morte nei suoi confronti e verso sua figlia, una bambina di appena 5 anni che ha assistito spaventata alla scena.

Impressionante la frase scritta dal giovane sul suo profilo Facebook poco prima dell’aggessione: “Ecco il vostro dio anche se non ha nome é selvaggio viene dal freddo e dalla sofferenza come tutti noi e sa che i suoi peccati sono i nostri peccati e vede ridendo e piangendo perché si sente solo come noi, ma non è così vede una luce , anche in noi vede una luce.. non facciamola spengere pentitevi e meritatevi il mio perdono!”.
Niente odio “in esclusiva” per i politici, dunque.

foto-camicia-aggressione-torvaianica

 

1 Comment

1 Comment

  1. fabrizio

    28 Maggio 2014 - 13:44 at 13:44

    Ammazzatelo sto infame

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy