Connettiti con noi

Aprilia News

Aprilia, blitz nei capannoni abbandonati: trovati 108 rom tra sporcizia e degrado

Pubblicato

il

E’ stato un vero è proprio blitz, quello compiuto ieri mattina da 48 agenti tra Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Locale nei capannoni industriali dismessi di Via della Meccanica e Via della Chimica, da tempo occupati abusivamente da rom. L’esito dell’ispezione, che inizialmente era semplicemente finalizzata ad un censimento per capire quante persone alloggiavano nei capannoni e in che condizioni, oltre che per accertare se vi fosse nascosta merce rubata, è risultato sconcertante per gli agenti: il degrado sfrontato e disumano in cui i rom vivono e crescono i loro numerosi figli, è stato ciò che per primo è saltato agli occhi dei poliziotti, che non hanno di certo dimenticato l’episodio del bimbo di 5 mesi appena, malato di polmonite, ricoverato al Santa Maria Goretti di Latina, trovato malato di polmonite e scabbia e forse mai pulito dalla sua nascita. Uno stato di sporcizia e degrado diffuso in tutte le costruzioni, che ha portato gli agenti all’espulsione immediata dal territorio nazionale di due membri di famiglie rom. Dal censimento effettuato risulta che nei capannoni vi erano 108 persone, tra cui 35 bambini.

M.C.

 

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy