Home News Cronaca ARRESTATI QUATTRO STUDENTI 18ENNI PER SPACCIO DI DROGA

ARRESTATI QUATTRO STUDENTI 18ENNI PER SPACCIO DI DROGA

Sono appena maggiorenni i 4 studenti che i Carabinieri della Tenenza di Ardea, guidati dal luogotenente Antonio Landi, hanno arrestato questa mattina per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I quattro ragazzi, tutti incensurati, vivano insieme in un’abitazione ad Ardea, dove, oltre a studiare, “coltivavano” l’hobby di preparare e vendere marijuana ai loro coetanei, soprattutto del centro storico del paese. Già da alcuni giorni i militari dell’Arma stavano tenendo d’occhi l’abitazione, insospettiti dalle strane precauzioni che prendevano tutti quelli che vi accedevano. I molti indizi raccolti dagli investigatori hanno fatto subito ritenere che quella casa fosse ormai diventata un punto di riferimento per i giovani tossicodipendenti della zona, che potevano acquistare dagli studenti-pusher le dosi di cui avevano bisogno e che venivano preparate proprio all’interno della stessa casa. I continui servizi di controllo hanno portato alla perquisizione domiciliare di questa mattina. I militari, per cogliere di sorpresa i sospettati, hanno fatto una decisa irruzione nell’appartamento, nel corso della quale hanno colto sul fatto i quattro ragazzi, mentre erano intenti a preparare le dosi di marijuana. Durante la perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno trovato e sequestrato 30 grammi di droga e tutto il materiale necessario per il confezionamento e la pesatura delle dosi. I ragazzi, tutti 18enni, sono stati dichiarati in arresto e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del Tribunale di Velletri.