Home News Cronaca BLITZ ANTIPROSTITUZIONE, MULTE E FOTOSEGNALAZIONI AD ARDEA

BLITZ ANTIPROSTITUZIONE, MULTE E FOTOSEGNALAZIONI AD ARDEA

Operazione congiunta dei Carabinieri della Stazione di Tor San Lorenzo, guidati dal Comandante di Stazione Roberto Fareri e della Polizia Municipale di Ardea. La scorsa notte gli agenti, nell’ambito delle misure di contrasto al fenomeno della prostituzione, hanno individuato 7 prostitute e 3 clienti nei pressi di via Laurentina, sul territorio di Ardea. L’operazione si è svolta su via Laurentina, tra Lido dei Pini di Ardea e Colle Romito, ed è durata appena un’ora. Delle 7 prostitute soltanto 4, comunitarie, erano in possesso dei documenti: in base al nuovo decreto sicurezza si procederà comunque ad avanzare la proposta di allontanamento dal territorio nazionale; le altre 3 prostitute sono state condotte dai Carabinieri di Tor San Lorenzo in caserma per il fotosegnalamento. Nei confronti dei 3 clienti, invece, sono stati emessi verbali secondo le procedure di rito.\n\n”Le operazioni – hanno spiegato dal Comando della Polizia Municipale di Ardea – proseguiranno e verranno intensificate anche nei prossimi giorni”.\n\nL’operazione rientra nell’ambito dell’ordinanza anti-prostituzione firmata dal Sindaco Carlo Eufemi con l’obiettivo di proseguire le linee tracciate dall’Amministrazione comunale per ristabilire il decoro e garantire il rispetto delle regole. Il primo cittadino si è congratulato con il Capitano Aldo Secci della Polizia Municipale di Ardea e con i Carabinieri di Tor San Lorenzo “per la brillante operazione portata a termine”.