Connettiti con noi

Cronaca

Cade da oltre 7 metri mentre era a lavoro: inutili i soccorsi. Muore un 56enne

Pubblicato

il

Elisoccorso bambina ustionata Sabaudia

Dramma in mattinata, intorno alle 11.30, in una zona boschiva del comune di Nemi, dove un uomo G.P., giardiniere di 56 anni originario di Cisterna di Latina, è morto mentre stava eseguendo dei lavori di potatura in via Calvarione, a ridosso della più nota vita dei Laghi. L’uomo si trovava in zona perché aveva ricevuto dei lavori in commissione da parte di un privato del posto, che gli aveva chiesto di dare una sistemata al suo terreno.

Dramma nel comune di Nemi: morto un 56enne 

In particolar modo, il lavoro prevedeva a potatura di alcuni alberi all’interno della proprietà. Mentre era all’opera, il giardiniere avrebbe perso l’equilibrio, facendo un volo di oltre 7 metri (l’altezza effettiva degli alberi sui quali era intento nel lavoro). Immediatamente sono stati avvertiti i soccorsi che si sono precipitati sul posto, ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Il personale sanitario era intervenuto con l’elisoccorso. Una volta sul posto hanno tentato invano di rianimarlo, ma poi è subentrato il decesso irreversibile. 

 

 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy