Home News Cronaca CADE PALO DELLA LUCE, TRAGEDIA SFIORATA

CADE PALO DELLA LUCE, TRAGEDIA SFIORATA

Si  è sfiorata la tragedia, ma nessuno se n’è accorto. Ieri pomeriggio a Torvaianica, alle 18:45, un palo dell’illuminazione pubblica nella passeggiata a mare, nella parte interna del Lungomare delle Meduse, all’altezza dello stabilimento Piccolo Porto, è caduto sfiorando i passanti. Pochi minuti prima un cittadino, che si era accorto che il palo stava ondeggiando sotto il vento, aveva provato a chiamare la Polizia Locale, senza però riuscire a rintracciare alcun agente. “Vista la pericolosità della situazione, ho cercato di segnalare la cosa ai vigili, ma in quel tratto di lungomare non ce n’erano”, ha dichiarato. Alcuni turisti hanno spostato il palo accostandolo al muretto che costeggia la spiaggia per favorire il passaggio, ma nessuno – tra chi di competenza – è intervenuto per tagliare i fili dell’elettricità, che sono rimasti scoperti. Nelle stesse condizioni del palo caduto, ovvero con la base piena di ruggine e ormai non più ben fissata al terreno, sono quasi tutti gli altri lampioni dell’intera passeggiata a mare, sia verso Ostia che verso Anzio. Alcuni sono storti, altri pericolanti, ma nessuno fa nulla: se ieri la coppia che si è vista cadere davanti agli occhi il palo fosse stata un passo più avanti probabilmente adesso staremmo parlando di disgrazia annunciata. Per loro, fortunatamente, c’è stato solo un grosso spavento. Speriamo ora che quanto accaduto possa servire per far prendere provvedimenti urgenti a chi di dovere.