Home Ardea Cittadina di Ardea investita ed uccisa da un’auto pirata a Crotone

Cittadina di Ardea investita ed uccisa da un’auto pirata a Crotone

Una donna di Ardea, in vacanza a Crotone, è stata travolta ed uccisa sulla statale 106. Il corpo di Silvana Catania, 49enne di Ardea, è stato trovato questa mattina di fronte ad una pizzeria a Poggio Pudano, zona periferica della città.

Ad investire la donna è stata un’autovettura che poi non si sarebbe fermata a prestare soccorso. Insieme al cadavere della vittima la Polizia Stradale ha trovato anche la targa anteriore del veicolo che si è staccata in seguito all’impatto. Attraverso la targa gli inquirenti sono riusciti a risalire al conducente: S.B., 26enne che al momento dell’incidente stava rientrando a casa dopo aver accompagnato la fidanzata.

Il giovane alla guida dell’auto, durante l’interrogatorio, ha giustificato il mancato soccorso affermando «Pensavo di aver investito un cane» e, successivamente, si è avvalso della facoltà di non rispondere.