Connettiti con noi

Cronaca

Disneyland e il sogno infranto: lui fa la proposta di matrimonio alla fidanzata, arriva il dipendente e rovina tutto

Pubblicato

il

La proposta di matrimonio a Disneyland Paris

Una proposta di matrimonio da sogno, quasi da favola. In realtà, lo scenario l’avrebbe anche permesso perché lui, un ragazzo di nome Ante, ha pensato bene di inginocchiarsi di fronte alla sua compagna per chiederle la mano proprio nel parco Disneyland Paris. Ma è qui, mentre tutto sembrava volgere a gonfie vele, che la sorpresa, nel luogo meraviglioso e incantato, è stata rovinata. Come? Da un addetto staff, un dipendente che è sbucato all’improvviso e che, con tanto di cerchietto e orecchie da topolino, ha afferrato la scatoletta con l’anello. Poi, infastidito ha chiesto alla coppia di andare via, di spostarsi da lì. 

Il video della proposta di matrimonio a Disneyland rovinata da un dipendente

Era il 21 maggio scorso quando Ante, in vacanza, aveva pensato di fare la proposta di matrimonio alla sua compagna in un luogo da favola, al Disneyland Paris. Aveva progettato tutto, aveva comprato l’anello e voleva soltanto che quel momento fosse indimenticabile. In realtà, è stato così perché difficilmente si dimenticherà quel giorno, quell’entrata in scena ‘improvvisa’ di un dipendente del parco che dietro lo sfondo del castello della Bella Addormentata, un po’ come un guastafeste, ha rovinato la sorpresa. È intervenuto, ha afferrato la scatoletta e ha invitato la coppia a scendere le scale. Un momento che è stato ripreso, immortalato in un video apparso per la prima volta su Reddit, poi diventato virale su tutti i social. 

Le scuse del parco

Immediate sono state le scuse del parco: “Abbiamo offerto le nostre sincere scuse alla coppia interessata e faremo il possibile per rimediare”. Un modo, infatti, la società l’ha trovato: ha invitato i due ragazzi a trascorrere da loro un weekend gratuito, in un hotel che possono scegliere liberamente. L’offerta, però, è stata declinata dai futuri marito e moglie, che ora ricorderanno quel posto con un po’ di rammarico. Tutto doveva andare secondo i piani, ma tutto, in pochi istanti, è stato rovinato da un dipendente.

I due ragazzi sono stati raggiunti telefonicamente dal NYT e si sono detti tristi, perplessi: ‘Disneyland è sinonimo di sogno, il nostro momento è stato distrutto’. Ante, infatti, stava aspettando quel momento da tempo, ma mai poteva immaginarsi che tutto si sarebbe concluso così. Con una scatoletta ‘portata via’, un anello nelle mani di un dipendente che ha fatto irruzione all’improvviso e la sua dichiarazione d’amore bloccata a metà. Sul più bello. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy