Home News Cronaca DROGA, GIOVANISSIMA SPACCIATRICE ARRESTATA AD ARDEA

DROGA, GIOVANISSIMA SPACCIATRICE ARRESTATA AD ARDEA

Solo vent’anni e già conosciuta come “affidabile” spacciatrice. Ma la “carriera”della giovane Roberta S., arrivata ad Ardea dai Castelli Romani solo da pochi mesi, è stata interrotta dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Anzio, i quali, a seguito di un’articolata attività di osservazione, pedinamento e controllo, sono riusciti ad arrestarla con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, che da tempo monitoravano la giovane donna, fra l’altro già conosciuta per qualche altro precedente penale, hanno avuto il sentore delle attività illecite che la ragazza stava  conducendo, così hanno deciso di fermarla per strada a lungo il litorale sud pontino, facendo scattare il blitz. Al termine della perquisizione personale, successivamente estesa anche all’automobile della ragazza ed alla sua abitazione rutula, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 10 grammi di cocaina e materiale vario da utilizzare per il confezionamento dello stupefacente. L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anzio in attesa di essere giudicata con rito direttissimo già questa mattina.