Home News Cronaca FURTI IN VILLA, COPPIA DI RUMENI COLTI IN FLAGRANTE

FURTI IN VILLA, COPPIA DI RUMENI COLTI IN FLAGRANTE

Colti sul fatto grazie al vicino. Una coppia di rumeni sono stati arresti in flagranza di reato mentre, nella notte tra sabato e domenica, cercavano di scardinare la porta d’ingresso di una villetta a Torvaianica, nel quartiere Campo Ascolano. Ma un uomo che vive nell’abitazione a fianco ha sentito strani rumori ed ha allertato il 112. La chiamata è stata girata agli uomini in servizio in quel momento proprio a Torvaianica, due pattuglie impegnate nel controllo del litorale, che quindi sono potute intervenire in tempi rapidissimi, circondando la villetta e cogliendo i due giovani rumeni mentre erano ancora intenti a forzare il portoncino. Intimato l’Alt, i due romeni, un uomo ed una donna, non hanno opposto alcuna resistenza, e sono stati dichiarati in stato di arresto. I militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato vari arnesi atti allo scasso utilizzati dai due per il tentato furto. Al termine dei rilievi segnaletici, i due arrestati sono stati tradotti presso il Tribunale di Velletri, per essere giudicati con il rito direttissimo.