Home News Cronaca Internazionali BNL d’Italia 2019: Berrettini da urlo, battuto Zverev. L’azzurro agli ottavi

Internazionali BNL d’Italia 2019: Berrettini da urlo, battuto Zverev. L’azzurro agli ottavi

Internazionali BNL d'italia 2019

Internazionali BNL d’Italia 2019, prosegue il sogno di Matteo Berrettini al foro italico. Dopo un match disputato davvero a grandi livelli l’azzurro ha superato 75,75 il più quotato Alexander Zverev già vincitore a Roma nel 2017 e finalista lo scorso anno. 

Qui Internazionali: oggi in campo tre italiani, ieri esordio ok per Fognini

Il tedesco, benché non in forma smagliante in questo periodo, rappresentava comunque un ostacolo probante per Berrettini, al momento numero 33 del ranking, che ora accederà agli ottavi. 

Internazionali BNL d’Italia 2019: Berrettini e Zverev, al tedesco non basta il servizio

E’ stato un incontro senza dubbio emozionante con molti punti giocati sul fil di lana. Spesso Zverev è dovuto ricorrere al servizio per recuperare un Berrettini quasi sempre preciso, anche se talvolta preda di istinti frettolosi. Undici gli ace portati a casa dal tedesco, 5 quelli realizzati da Berrettini; tanti per Zverev anche gli errori in doppio fallo (6 contro 3) e una percentuale di seconda di servizio vincente troppo bassa, ferma al 27% (quasi il doppio quella di Berrettini). 

Soltanto un anno fa l’esito fu completamente opposto – nel 2018 infatti passò Zverev che si impose 57, 26 – segno evidente della maturazione dell’azzurro in questo lasso di tempo. Ora per lui ci sarà uno tra l’argentino Diego SCHWARTZMAN e lo spagnolo Ramos-Vinolas, entrambi esperti sulla terra rossa. Ma con questo Berrettini è più che lecito sognare.

Internazionali BNL d’Italia 2019: gli altri risultati, si ferma Andrea Basso

Detto di Berrettini non ce l’ha fatta invece Andrea Basso chiamato anche lui all’impresa contro il croato Cilic. L’azzurro in questo caso si è arreso nonostante un secondo set disputato davvero ad alti livelli ma che non è bastato a prolungare l’incontro al terzo set.

Cilic, numero 11 al mondo, avanza così nel tabellone degli internazionali di Roma ed ora attende uno tra Dimitrov e Struff proiettandosi idealmente già al turno ulteriore (contro Nishikori?).

Internazionali BNL d’Italia 2019: stasera Cecchinato, la situazione in casa azzurra

In serata, toccherà invece a Marco Cecchinato, che ha già sconfitto Alex De Minaur al primo turno, tener alto i colori di casa: per lui c’è l’ostacolo Philipp Kohlschreiber con orario di inizio non prima delle nove di stasera. 

Se centrerà l’impresa saranno quattro gli italiani ancora in corsa agli Internazionalio BNL d’Italia 2019: oltre a lui ci sono in gioco Fognini, Sinner (entrambi attualmente al secondo turno) e Berrettini (agli ottavi) per l’appunto. Già fuori, lo ricordiamo, invece Andreas Seppi, Lorenzo Senego, Andrea Basso.